Recensione SPECIALE di The Host – l’Ospite

  

The Host - L'ospite: CoverPrima ancora che uscisse l’ultimo capitolo della Saga di Twilight, la Meyer ci ha sorpreso con questo primo libro di una nuova trilogia, per ora rimasta incompiuta dati i notevoli impegni cinematografici dell’autrice, che, come ama definire lei stessa, e’ fantascienza per chi non ama la fantascienza. Infatti, nonostante l’ambientazione sia assolutamente sci-fi, i temi trattati e i sentimenti coinvolti sono quanto di più caro alla scrittrice: le relazioni tra le persone, i rapporti familiari, i conflitti morali. Il libro è ormai uscito da qualche anno, ma considerato che si sono appena concluse le riprese dell’adattamento cinematografico che portera’ Melanie/Wanda, Jared e Ian sul grande schermo, ci faceva piacere sollecitare nuovamente la lettura del libro a chi ancora non lo avesse fatto. La trama dell’Ospite è ben nota a chi ci segue, ma per chi ancora non la conoscesse potete trovarla QUI raccontata da noi in un modo un po’ “speciale”.

Sappiamo che la scrittura della Meyer non trova pareri unanimi nel mondo della letteratura, la maggior parte dei “puristi” la definisce poco più che una scrittura da liceale. Non sta a noi dare giudizi accademici, ma sicuramente la Meyer riesce molto bene in qualcosa che non è da tutti: arrivare al cuore delle persone. E mai come in questa storia ha la possibilità di cimentarsi da una parte con i conflitti …

Continua a leggere…

Share
This entry was written by Mitrandir , posted on lunedì giugno 18 2012at 09:06 am , filed under Book, Cast, Crew, Movie and tagged , , , , . Bookmark the permalink . Post a comment below or leave a trackback: Trackback URL.

One Response to “Recensione SPECIALE di The Host – l’Ospite”

  • Enrico C. scrive:

    Mah, personalmente mi andrebbe bene anche se “The Host” restasse un volume singolo: come ha detto la stessa Meyer, se si realizzassero davvero i volumi seguenti molti dei personaggi presentati morirebbero. Il ‘finale aperto’ del romanzo mi ha soddisfatto, lascia al lettore immaginare cosa avverrà in seguito…

Lascia un Commento

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>