Diane Kruger parla di The Host con Indiewire

Diane Kruger ha avuto una lunga intervista con Indiewire riguardo il suo ultimo progetto, Farewell, My Queen. Nella stessa        intervista ha parlato anche di The Host:

Cosa puoi dirmi del tuo ruolo in The Host?

E’ un libro e io interpreto La Cercatrice che è, diciamo…

Cattiva?

E’ quello che si pensa, ma rimane da vedere. E’ stato magnifico girarlo e un personaggio divertente da interpretare.

Quindi hai finito di girare?

Si.

Com’è stata la produzione per te?

E’ stata intensa. Abbiamo finito in New Mexico con le tempeste di sabbia e la loro natura è stata una grande sfida.

E’ stato stressante imbarcarsi in un progetto sognato da Stephenie Meyer, sapendo che se avesse lo stesso successo di Twilight sarai braccata?

Beh è diverso per me perchè non sono la ragazzina. E’ stato magnifico averla lì, era sul set più o meno tutti i giorni. La sfida o la cosa bella di questa storia è che gli altri due libri non sono ancora usciti. Quindi c’è stata, almeno per me, molta più libertà di creare la mia versione personale del personaggio. E averla là lo rende più semplice perchè sa cosa succederà dopo…

Ti ha detto cosa ha immaginato succederà al tuo personaggio nel seguito?

In teoria si, un pò. Il che aiuta, ma non è che non sono bloccata come lo sono alcuni dei personaggi di Twilight.

Source

Via

Share
This entry was written by Lorenza , posted on venerdì luglio 13 2012at 06:07 pm , filed under Book, Cast, Movie, The Twilight Saga and tagged , , , , . Bookmark the permalink . Post a comment below or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un Commento

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>